Ricoveri Privati

ricoveri privati

Il ricovero Privato è effettuato direttamente dalla direzione sanitaria in funzione della patologia diagnosticata (che deve comunque rispettare gli ambiti riabilitativi della struttura) e dalla disponibilità di posti letto. La degenza prevede una retta giornaliera che è determinata dalla tipologia di ricovero previsto (ordinario, medicina, residenziale ex art.26).

Nella struttura sono presenti stanze con bagno privato e condizionatore, fornite di televisore (uno per ciascun letto) con accesso alla visione di canali Rai, Mediastet e di apparecchio telefonico dal quale si possono effettuare e ricevere chiamate.
Il servizio medico, infermieristico ed assistenziale è garantito 24 ore su 24, con particolare programmazione delle cure dirette alle persone distribuite nell’arco dell’intera giornata.

Il cliente è preso in carico dalla struttura dal momento dell’ingresso tramite la valutazione effettuata del equipe medica la quale individua gli interventi più efficaci in risposta ai bisogni terapeutici, riabilitativi, assistenziale e occupazionali.
Periodicamente si verifica il raggiungimento dell’obiettivo e una ridefinizione della strategia assistenziale.

Le Prestazione Offerte, che variano in funzione della tipologia di ricovero, sono:

  • Assistenza medica assicurata 24 ore su 24;
  • Assistenza specialistica (Neurologia, Chirurgia plastica, Foniatria ed otorinolaringoiatra, Urologia, Ortopedia, Psicologia, Oculistica, Ginecologia, Dermatologia, Dietista, Angiologia, Cardiologia);
  • Assistenza infermieristica garantita 24 ore su 24 da infermieri professionali;
  • Servizio di riabilitazione assicurato tutti i giorni con la presenza di fisioterapisti qualificati;
  • Servizio logopedia garantito dal lunedì al sabato;
  • Analisi cliniche e diagnosi strumentali garantite dal lunedì al sabato;
  • Servizio socio-assistenziale svolto da operatori qualificati del settore che si prendono cura del paziente per le attività quotidiane (igiene, alimentazione, abbigliamento, mobilizzazione e deambulazione);
  • Terapia occupazionale finalizzata al mantenimento degli interessi dell’utente ed alla prevenzione del decadimento cognitivo dello stesso;
  • Servizio farmacia garantito solo per i ricoveri ordinari (per i residenziali ex art.26 i medicinali sono forniti dai familiari con prescrizione medica).