La Casa di Cura Villa Fulvia, autorizza l’ingresso dei parenti/visitatori direttamente ai reparti, garantendo il distanziamento sociale di almeno 1 metro, con una programmazione degli accessi in un’unica fascia oraria.

I parenti/visitatori devono accedere dall’ingresso pedonale sito in Via Acerenza n.3

L’orario delle visite ai pazienti è come di seguito elencato:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
 18.30-19.20 18.30-19.20 18.30-19.20 18.30-19.20 18.30-19.20   18.30-19.20  11.00-12.30

All’ingresso i parenti/visitatori devono compilare il modulo triage Covid-19 fornito all’entrata e successivamente consegnarlo al personale addetto il quale, una volta controllato, rileva la temperatura corporea tramite termoscanner.

Prima dell’entrata al reparto, i parenti/visitatori devono sempre effettuare l’igiene delle mani e indossare correttamente i dispositivi di protezione individuale :

  • mascherina FFP2 o di livello superiore di proprietà del parente/visitatore;
  • guanti monouso forniti dalla struttura (solo per i parenti/visitatori con allergie ai prodotti per l’igiene delle mani)

L’accesso alle varie tipologie di stanze di degenza contemporaneamente da parte dei parenti/visitatori deve essere regolato come segue:

  • stanza ad un letto  – 1 visitatore
  • stanze a due letti   – 2 visitatori (uno per paziente)
  • stanza a tre letti     – 3 visitatori (uno per paziente)

Allo scadere del turno di vista, gli operatori addetti inviteranno i parenti/visitatori a lasciare il reparto per riprendere le loro attività assistenziali.

Per le norme igienico-sanitarie atte alla prevenzione della diffusione di SARS-CoV-2, è vietato:

  • introdurre oggetti o alimenti portati da casa se non in accordo con la struttura;
  • l‘ingresso nella struttura ai bambini al di sotto di 12 anni (dai 12 anni ai 18 anni solo accompagnati da un adulto).

Qualora il visitatore/familiare rifiuti l’adesione alle indicazioni di cui sopra, non potrà avere accesso alla struttura.